martedì 1 settembre 2015

Sto pensando di pubblicare il secondo volume di Blanc de ta nuque


Sto pensando di pubblicare il secondo volume di Blanc de ta nuque, con i poeti che ho recensito dal 2011. L’editore, Fabrizio Bianchi, è con me. Si può fare, ma ne parleremo ancora.

Per il momento mi limito a postarne l’elenco. Sono 91 poeti, in ordine anagrafico. Altri ne verranno, non tanti, qualcuno. Poi forse è il caso di smettere.




David Maria Turoldo, Gianni Toti, Giannino Di Lieto, Camillo Pennati, Augusto Blotto, Nanni Balestrini, Matteo Bonsante, Luciano Troisio, Anna Maria Carpi, Adam Vaccaro, Cristina Annino, Cristina Bove, Annamaria Ferramosca, Lopoldo Attolico, Marisa Righetti, Sergio Marinelli, Chandra Livia Candiani, Gianmario Lucini, Agostino Contò, Laura Caccia, Beppe Salvia, Rosa Salvia, Mario Benedetti, Giorgio Bonacini, Antonella Anedda, Alessandro Fo, Enrico Testa, Daniela Raimondi, Corrado Bagnoli, Roberto Bertoldo, Caterina Davinio, Alessandro Ceni, Gian Ruggero Manzoni, Riccardo Martelli, Ranieri Teti, Gian Mario Villalta, Lina Salvi, Luisa Pianzola, Raffaele Marone, Stefania Bortoli, Luigia Sorrentino, Stefano Dal Bianco, Alba Donati, Nicola Ponzio, Alessandro Assiri, Loredana Semantica, Alessandra Paganardi, Roberto Cogo, Cristina Alziati, Rita Pacilio, Laura Liberale, Marco Bellini, Francesca Ruth Brandes, Nadia Agustoni, Paolo Pistoletti, Mia Lecomte, Francesco Tomada, Alessandro Polcrì, Giovanni Borriero, Giovanna Frene, Marco Giovenale, Silvia Comoglio, Fernando Lena, Renata Morresi, William Stabile, Federico Scaramuccia, Francesca Matteoni, Daniele Poletti, Annelisa Addolorato, Cristiano Poletti, Nader Ghazvinizadeh, Alessandra Carnaroli, Veronica Tinnirello, Fabrizio Pittalis, Mariasole Ariot, Nicola Furri, Gabriele Gabbia, Franca Mancinelli, Guido Cupani, Ambra Simeone, Saverio Bafaro, Luca Rizzatello, Alessandra Cava, Giulia Rusconi, Andrea Lorenzoni, Giusi Montali, Francesco Terzago, Francesco Maria Tipaldi, Matteo Bianchi, Roberta Sireno, Bernardo Pacini, Giuseppe Nibali

15 commenti:

  1. mi dispiacerebbe proprio...

    RispondiElimina
  2. Sarebbe bello un secondo volume.
    Come sarebbe bello pensare che tu, con i ritmi che ti sono necessari, continui molto a lungo!

    Francesco

    RispondiElimina
  3. grazie per il pensiero a entrambi.

    RispondiElimina
  4. Ottima iniziativa! se posso permettermi, mi piacerebbe leggere nel volume anche una introduzione o capitolo dove si cerca di fare il punto, di tirare le somme a partire dalle (moltissime) opere che hai letto e recensito. Altrimenti (ed e' una critica che faccio a me stesso in primis) rischiamo di restare invischiati nei nomi e nelle individualita' senza cogliere correnti e movimenti piu' ampi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci penserò. Grazie del suggerimento.

      Elimina
    2. Questa importante notizia stava sfuggendomi, per distrazione mia e per concomitanza con l'inizio della scuola. Innanzi tutto ti ringrazio per tutto quanto hai fatto e farai per la poesia. Mi procurerò al più presto il primo volume. Buon lavoro!ALessandra

      Elimina
  5. Ciao Gugl, Mi unisco all'in bocca al lupo per questo secondo volume e per le tue attività future. Hai fatto tanto per la poesia italiana su internet in questi anni e a livelli assai meritori. Grazie. Buone cose, GiusCo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Beppe. Buone cose a te!

      Elimina
  6. Tanti cari auguri! C`è chi pensa le cose in grande e chi decide di chiudere i battenti... la priorità e sempre un dovere: pitturare casa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. pitturare casa e cose. ciao!

      Elimina
  7. Devo ancora leggere il primo volume. Acquistato direttamente dalle mani dell'editore. Penso che sia un giusto completamento per farsi un'idea della poesia girata in rete (e non).
    Nino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui trovi l'indice del primo volume http://golfedombre.blogspot.it/2011/11/il-libro-di-blanc-de-ta-nuque.html

      ciao!

      Elimina
  8. Che bella iniziativa, Stefano! Sei infaticabile! Invidio la tua energia senza fine,,,, a risentirci presto, Rosa

    RispondiElimina
  9. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  10. Ho visto la tua risposta a Nino Iacovella

    RispondiElimina