martedì 12 dicembre 2006

Trieste e Oralità

POETI A TRIESTE IL 14/15/16 DICEMBRE
Un seminario sull’oralità e due presentazioni a cura de "Gli Ammutinati"

Trieste - L’Associazione Culturale “Gli Ammutinati”, nell’ambito del progetto CIRCUITO EUROPEO READING/POETRY LAB, presenta tre appuntamenti letterari dal 14 al 16 dicembre.

Il primo giorno, giovedì 14, è dedicato al POETRY RING: presentazione (bar-libreria Knulp - ore 17:30) a cura di Matteo Danieli dei nuovi libri di Tiziano Fratus e Stefano Guglielmin.

Il giorno seguente, venerdì 15, ci si sposta alla Facoltà di Lettere e Filosofia (Aula A di Androna Campo Marzio, 10 - ore 14:30) per il seminario di studi QUALI ORALITÀ E QUANTE POESIE, organizzato in collaborazione con la Cattedra di Letteratura Italiana Contemporanea (Prof.ssa Cristina Benussi), che vede la partecipazione di Dome Bulfaro, Nicola Frangione, Tiziano Fratus, Tommaso Lisa, Marianna Marrucci, Enzo Minarelli, Adriano Padua, Lello Voce. Il seminario si concluderà con un reading serale ad opera degli stessi relatori-poeti (Club Tetris, via della Rotonda, 3 - ore 21).

Infine il sabato 16 un evento collaterale, non organizzato direttamente dall’associazione: Patrick Karlsen e Luigi Nacci presentano (Knulp - ore 16) l’ultimo romanzo di Gianfranco Franchi, mentre a seguire Simone Buttazzi e Angela Migliore presentano il romanzo di Marco Busetta. Interventi musicali di Andrea Vergani.

CIRCUITO EUROPEO READING/POETRY LAB è una rete di iniziative sostenute dal contributo della Regione Friuli Venezia Giulia, creata al fine di divulgare la poesia e la cultura dell’oralità poetica in due modi: da una parte organizzando a Trieste e in altre città italiane/europee letture di poeti per lo più giovani; dall’altra parte portando i poeti stessi negli istituti superiori di Trieste e all’Università per incontrare gli studenti e raccontarsi, raccontare il mestiere di scrivere e confrontarsi con le loro domande.
Da quest’anno l’associazione ha deciso di organizzare periodicamente dei convegni e degli incontri sul tema della contaminazione tra la poesia e le altre espressioni artistiche e multimediali, nell’ottica anche della collaborazione con la rassegna POESIAPRESENTE di Monza (MI), curata per il Comune di Monza da Dome Bulfaro dell’Associazione “Il Veliero” (www.poesiapresente.it), e con ABSOLUTE POETRY FESTIVAL, il festival del Comune di Monfalcone (GO) sotto la direzione artistica di Lello Voce (http://www.absolutepoetry.org/).

***
POETRY RING: FRATUS + GUGLIELMIN
Giovedì 14 dicembre alle ore 17:30 presso il bar-libreria Knulp (via Madonna del mare 7/A) Matteo Danieli dialoga con Tiziano Fratus, a proposito del suo bacio le tue cicatrici (Torino, Pedro, 2006), e con Stefano Guglielmin, su La distanza immedicata (Sasso Marconi, Le Voci della Luna, 2006).

***
QUALI ORALITÀ E QUANTE POESIE: SEMINARIO UNIVERSITARIO
Venerdì 15 dicembre seminario di studi QUALI ORALITÀ E QUANTE POESIE, in collaborazione con la Cattedra di Letteratura Italiana Contemporanea dell’Università di Trieste.
Ore 14.30 Il seminario ha inizio alle 14:30 presso la Facoltà di Lettere e Filosofia (aula A - Androna Campo Marzio, 10). Dopo i saluti della prof.ssa Cristina Benussi, degli organizzatori Luigi Nacci e Christian Sinicco, interventi di: Dome Bulfaro, Nicola Frangione, Tiziano Fratus, Tommaso Lisa, Marianna Marrucci, Enzo Minarelli, Adriano Padua, Lello Voce.
Ore 21 Presso il TETRIS (via della Rotonda, 3 - trasversale di Via S. Michele) reading con Dome Bulfaro, Nicola Frangione, Tiziano Fratus, Tommaso Lisa, Enzo Minarelli, Adriano Padua, Lello Voce.

***
FRANCHI + BUSETTA : I NUOVI ROMANZI
Sabato 16 dicembre alle ore 16 presso il bar-libreria KNULP (via Madonna del mare 7/a) Patrick Karlsen e Luigi Nacci presentano Disorder (Piombino, Il Foglio, 2006) di Gianfranco Franchi. A seguire Simone Buttazzi e Angela Migliore presentano Diario della stanza bianca e vuota (Aosta, END, 2006) di Marco Busetta. Interventi musicali di Andrea Vergani.

8 commenti:

  1. naturalmente chi passa di là è invitato.

    RispondiElimina
  2. ottima iniziativa peccato però che caopitano sempre fuori "zona", argh!
    ciao,
    red

    RispondiElimina
  3. ciao red. vedrai che prima o poi capito anche dalle tue parti.

    RispondiElimina
  4. in bocca al lupo ste! a.

    RispondiElimina
  5. ciao anto. oggi posto una nuova poetessa. credo ti piacerà.

    RispondiElimina
  6. volevo chiedere: chi ha il Mazilla-firefox fatica ad entrare in questo blog?

    inoltre: riesce a visualizzare la pagina odierna?

    voglio dire: sto scrivendo dal computer di scuola e mi si apre il post su Cacciatore.

    RispondiElimina
  7. Il problema con mozilla è che bisogna spingere il tasto di aggiorna anche se si è appena aperta la pagina.
    pepe

    RispondiElimina
  8. grazie Gabriele per l'informazione. Non tutti lo sapevano.

    RispondiElimina