lunedì 27 novembre 2006

punto di vista



questa non è una domanda

questa non è una pipa

questo non è il solito post

questo è un pronome dimostrativo

14 commenti:

  1. 1) questa non è una domanda: vero, questa è un'affermazione
    2) questa non è una pipa: vero, questa è una citazione
    3) questo non è il solito post: vero, questo è un insolito post
    4) questo è un pronome dimostrativo: vero, a meno che non sia un aggettivo.

    L'immagine? E' uno specchio per le allodole. E aggiungi che il cartello dentro l'immagine è sicuramente nel posto sbagliato.
    Quella che segue invece è una domanda: che c'è dietro quel curioso cartello? Un mare, un deserto o che altro? Sono un po' cecato e non vedo bene.
    Ciao Gugl, bella questa,
    ti saluto Accifst

    RispondiElimina
  2. non è aggettivo, perché non accompagna un nome.

    caro accifst il non sapere è la base della conoscenza. anche questa è bella no? (o balla?:-)

    matisse, codesto, piuttosto:-)

    RispondiElimina
  3. neanche sul vocabolario "questo" aggettivo accompagna un nome.
    Qui, il questo in questione mi sembrava decontestualizzato e quindi aperto a ogni possibilità ...

    non so se il non sapere e alla base della conoscenza, mi sembra piuttosto una bolla: pùm

    piuttosto non mi hai risposto alla domanda sulla sfondo dell'immagine; era una curiosità reale (se mi vuoi rispondere) ...

    RispondiElimina
  4. credo sia sabbia. dune.

    socrate dice so di non sapere. altri dicono so di sapere. tu che dici?

    se l'aggettivo non accompagna il nome soffre di solitudine :-)

    RispondiElimina
  5. più che matisse avremmo bisogno di magritte per risolvere l'arcano :D

    RispondiElimina
  6. Socrate faceva il fico, mentre la mia è un'ignoranza concreta e ruspante con la quale però ho imparato a convivere.
    Grazie per le dune, a prima vista sembrava il mare. Da dove viene fuori quel bellissimo cartello?
    Certo, sulla sofferenza dell'aggettivo per la sua solitudine mi sento molto partecipe. Fosse una aggettiva mi offrirei di farle compagnia.

    RispondiElimina
  7. sono preoccupata. state bene? (e.)

    RispondiElimina
  8. l'immagine l'ho trovata presso l'ufficio accoglienza disabili dell'università di siena, ma non ci sono spiegazioni a riguardo.

    ciao ermy, ti pare che tocchiamo lidi "diversamente abili"?

    voc, anche matisse la sa lunga :-)

    RispondiElimina
  9. (Questo e quello per me pari sono)
    (suppongo quindi che "codesto" sia dispari)

    RispondiElimina
  10. ah c'est toi?! bel nome hotel biographie (e da leggere, naturalmente). adesso hai questo e quello (Marisse, appunto), codesto lo tengo per me.

    ciao

    RispondiElimina
  11. OH! Ma "quello" era un segreto, una stanza d'appunti e d'hotel tutta per me (ed io che pensavo che quell'A nel messaggio fosse l'iniziale di Anonimo :)
    (Comunque rifiuto categoricamente di chiamarmi Marisse, ecco)

    RispondiElimina
  12. Ma risse non son le donne capricce?

    RispondiElimina